........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

 

CONTRI ▷ “SEMBRA CHE SHINZO ABE NON SIA STATO UCCISO DA UN PAZZO, MA AL TG PARLANO DI ILARY BLASI”

“Se ci andiamo a informare noi scopriamo che nei Paesi Bassi centinaia di migliaia di agricoltori sono scesi e sono tuttora a occupare le strade coi trattori perché Rutte ha deciso di metterli sul lastrico, contemporaneamente in Macedonia ci sono fiumane di persone contro l’#UnioneEuropea, in Canada ci sono ribellioni gigantesche, in Sri Lanka addirittura hanno attaccato il palazzo del Governo e adesso pare che il premier sia scappato su una nave; da più parti ci sono informazioni sul fatto che sembra che #ShinzoAbe non sia stato ammazzato da un pazzo, ma probabilmente da uno di quei folli assoldati a qualche potere internazionale per via delle posizioni che l’ex premier aveva assunto ecc…”
Durissima la reprimenda di un esperto in comunicazione come il Prof, Alberto #Contri: oggetto delle sue critiche il giornalismo e il servizio pubblico italiano, che nella settimana della separazione tra Totti e #IlaryBlasi ha concentrato lo share e l’inchiostro sulle due celebrità quasi alla pari con le grandi questioni politiche internazionali.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Non c’è spazio per il malcontento egli olandesi o per le ribellioni di Macedonia nell’epoca in cui il gatekeeper deve pensare a vendere: si impennano gli abbonamenti e le campagne di marketing ma non si può dire lo stesso per la conoscenza della realtà da parte del grande pubblico.
Con il bacino di utenti coperto il #mainstream potrebbe trasmettere al grande pubblico le notizie riportate dal Prof. Contri in pochi minuti, ma così non accade e solo pochi intrepidi raggiungono per loro impegno e volontà queste informazioni con mezzi secondari: magra consolazione, visto che tale fascia di utenti più interessata a saperne del mondo a fatica si espanderà nei prossimi anni.
Anche per questo il Prof. Contri, che ha lavorato per anni per la comunicazione del mainstream, si è lasciato andare a un duro sfogo ai microfoni di ‘Un Giorno Speciale’.

Source
“Se ci andiamo a informare noi scopriamo che nei Paesi Bassi centinaia di migliaia di agricoltori sono scesi e sono tuttora a occupare le strade coi trattori perché Rutte ha deciso di metterli sul lastrico, contemporaneamente in Macedonia ci sono fiumane di persone contro l’#UnioneEuropea, in Canada ci sono ribellioni gigantesche, in Sri Lanka addirittura hanno attaccato il palazzo del Governo e adesso pare che il premier sia scappato su una nave; da più parti ci sono informazioni sul fatto che sembra che #ShinzoAbe non sia stato ammazzato da un pazzo, ma probabilmente da uno di quei folli assoldati a qualche potere internazionale per via delle posizioni che l’ex premier aveva assunto ecc…”
Durissima la reprimenda di un esperto in comunicazione come il Prof, Alberto #Contri: oggetto delle sue critiche il giornalismo e il servizio pubblico italiano, che nella settimana della separazione tra Totti e #IlaryBlasi ha concentrato lo share e l’inchiostro sulle due celebrità quasi alla pari con le grandi questioni politiche internazionali.

▷ ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE: https://bit.ly/2MeYWI7
▷ ULTERIORI APPROFONDIMENTI SU: https://www.radioradio.it/

Non c’è spazio per il malcontento egli olandesi o per le ribellioni di Macedonia nell’epoca in cui il gatekeeper deve pensare a vendere: si impennano gli abbonamenti e le campagne di marketing ma non si può dire lo stesso per la conoscenza della realtà da parte del grande pubblico.
Con il bacino di utenti coperto il #mainstream potrebbe trasmettere al grande pubblico le notizie riportate dal Prof. Contri in pochi minuti, ma così non accade e solo pochi intrepidi raggiungono per loro impegno e volontà queste informazioni con mezzi secondari: magra consolazione, visto che tale fascia di utenti più interessata a saperne del mondo a fatica si espanderà nei prossimi anni.
Anche per questo il Prof. Contri, che ha lavorato per anni per la comunicazione del mainstream, si è lasciato andare a un duro sfogo ai microfoni di ‘Un Giorno Speciale’.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.youtube.com/watch?v=5S4EA89p9dk”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.videoadessonews.ddnss.org/2022/09/25/contri-%E2%96%B7-sembra-che-shinzo-abe-non-sia-stato-ucciso-da-un-pazzo-ma-al-tg-parlano-di-ilary-blasi/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.